12/05/2019

Valorizzare il team con Connect 365 | Enterprise Portal

Il moderno Enterprise Portal e la sfida della collaborazione

Per semplicità la si chiama azienda, impresa, squadra, organizzazione. Ma la verità è che ogni business è estremamente complesso perché è fatto di persone, e sono le persone che comunicano, concordano obiettivi, agiscono e reagiscono, decretandone il successo e l’insuccesso. Ogni persona naturalmente ha motivazioni e approcci differenti al lavoro, ed è compito di un bravo manager riuscire ad amalgamare, divisione per divisione, le diverse nature e valorizzare ciascun talento in team equilibrati. Nella migliore delle ipotesi, si darà vita a un organismo composto da tante membra, ognuna con una sua specifica funzione e con l’obiettivo di coordinarsi per massimizzare il risultato. Oggi più che mai, però, indirizzare lo sforzo e far sì che le membra si muovano il più possibile all’unisono è compito del direttore HR.

Il ruolo della comunicazione tra smart working e gig economy

Nell’era digitale, infatti, la comunicazione interna è molto più di un semplice inoltro di circolari, notizie, aggiornamenti. È la chiave per stabilire un orizzonte comune rispetto dei ruoli che ciascuna risorsa è chiamata a ricoprire ed è indispensabile per coinvolgere la forza lavoro rispetto agli obiettivi e sondarne l’adesione, il morale. In un mondo in cui Smart Working e gig economy rompono ogni giorno di più le regole dell’organigramma tradizionale, l’ottica non può essere più semplicemente quella del lavoratore che deve adattarsi all’azienda. È, casomai, vero il contrario: nei limiti del possibile, anche per attrarre i talenti migliori, le teste più creative e le volontà più tenaci, è l’impresa che deve imparare ad adattare i propri spazi, i propri strumenti e la propria cultura alle reali esigenze dei collaboratori. Trovare un punto di equilibrio tra business e benessere della popolazione aziendale, ovunque essa sia dislocata, è assolutamente fondamentale, in quanto il primo dipende dal secondo.

 

Leggi l’articolo completo su Var Connect

0 commenti
Ancora nessun commento AGGIUNGI UN COMMENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram